News

29/03/2019

COPPETTAZIONE: IN COSA CONSISTE E A COSA SERVE?

La coppettazione - o cupping - è una terapia utilizzata tradizionalmente dalla medicina cinese, già in uso nel II secolo d.C, e consistente nell’apposizione di coppette in vetro, legno o bamboo sulla zona da trattare. Prima di appoggiare la coppetta sulla pelle, questa viene normalmente riscaldata con una piccola fiamma per bruciarne l’ossigeno all’interno, attribuendole quindi un effetto aspirante. La coppettazione ha la funzione di riattivare la circolazione sanguigna e linfatica del corpo, eliminando i ristagni di tossine, inoltre viene spesso adottata dagli sportivi per ridurre il dolore muscolare dovuto allo sforzo eccessivo e alla fatica. Prima di sottoporsi a tale pratica, è consigliabile rivolgersi al proprio medico curante e ricercare inoltre una struttura specializzata in questa terapia.