News

19/03/2018

GIORNATA MONDIALE DEL SONNO: UNDICESIMA EDIZIONE

Venerdì 16 marzo si festeggiava l’undicesima Giornata mondiale del Sonno, organizzata dalla World Sleep Day Committee della World Sleep Society. L’evento ha lo scopo di promuovere l’importanza di un sonno buono e salutare e di sensibilizzare l’opinione pubblica circa i rischi legati alle dissonnie: i disturbi del sonno che si stima influiscano negativamente sulla qualità della vita di ben il 45% della popolazione mondiale.

Lo slogan dell’evento di quest’anno è “Join the Sleep World, preserve the Rythm to Enjoy Life”, un invito cioè ad osservare il ciclo circadiano, ovvero il complesso meccanismo che regola le funzioni biologiche degli organismi viventi e che si compie all’incirca ogni 24 ore. In merito a tale ricorrenza, Ente Mutuo Regionale vi suggerisce alcuni semplici accorgimenti per godere di piacevoli sonni ristoratori. Innanzitutto è bene ricordare che cene abbondanti ad alto contenuto proteico andrebbero evitate, prediligendo invece pasti leggeri a base di zuccheri complessi quali amidi del riso e della pasta che favoriscono l’innesco e il mantenimento del sonno. Anche alcool e fumo andrebbero eliminati: il primo causa frequenti risvegli durante la notte, mentre il secondo provoca irritazione delle vie respiratorie con conseguenti difficoltà respiratorie durante il sonno. Per gli amanti dei rimedi naturali, le erbe più indicate a favorire il riposo notturno sono la valeriana, una pianta dalle proprietà sedative e rilassanti che riduce il tempo necessario ad addormentarsi e aiuta a mantenere un sonno costante durante le prime ore del riposo, e la passiflora che, grazie alle proprietà ansiolitiche, aiuta a combattere l’insonnia. Dormite sonni tranquilli, con Ente Mutuo!